..dammi tre parole..

anzi, facciamo 4… cosa suggerireste voi? perchè dobbiamo alzarci ogni mattina (sempre troppo presto), per andare a regalare ore preziose della nostra vita a chi si fa i soldi per noi? vediamo…  1. il cornetto caldo col miele è sicuramente una gran verità 2. per poter prendere per il culo la persona più infima del mondo 3.per poterci pagare i … Continua a leggere

..ieri era..

    “Oggi ho spento del tutto il cervello..Ha vinto il Vizio, subdolo, vitale. Ho sbarrato la porta del “sindacato” ed ho acceso anche l’ultima sigaretta. Ha vinto il Vizio, si. Ho strappato via la cartolina dello stakanovista ed ho gridato al vento di soffiare più forte. Ho pianto, ho riso e mi si è sciolto il rimmel. Ho capito … Continua a leggere

…in principio era…

In principio era Scarpe Diem. Erano i libri, erano i viaggi ed i compagni di viaggio. Erano le sensazioni a pelle e le piccole scelte del quotidiano. E’ stata una fetta, una sottiletta di vita, un sottile strato di pelle morta.. ma qualcosa resta, qualcosa, si, sono riuscita a portarla con me…un bagaglio di foto e ricordi di momenti importanti … Continua a leggere

IO_DI_ME

..Il mare, la vita di provincia, gli ulivi intrecciati da secoli,i fichi d’india e i muretti a secco, il cielo blu a trecentosessanta gradi, le frise, gli amici di casa… “Nilde” (la mia Fiesta rossa), i miei libri disposti in ordine di altezza nel casino della mia camera, tutti rigorosamente firmati e datati; i miei vestiti buttati a caso dappertutto, … Continua a leggere